17
Dic

Buongiorno. Vi informo riguardo l’ultimo incontro tra le tre associazioni (Amici della 1893, Associazione di Modena e Associazione dipendenti) avvenuto venerdì 14/12, nel quale abbiamo appreso varie positive novità, ovvero:
1) é stato individuato un Advisor davvero ottimo, il quale entro la fine dell’anno potrà cominciare ad operare. 2) sono stati venduti i cinquanta milioni di Npl, quindi la Banca ora risulta molto più forte ed appetibile rispetto solo ad un anno fa.

Ultime considerazioni:
Dopo quasi un Anno abbiamo visto tanto lavoro e ci fa piacere, ma come rappresentante dell’Associazione evidenzio uno scarso controllo sulle perdite passate pari al 50% del nostro capitale sociale causato dalle responsabilità delle vecchie amministrazioni.
A nostro parere queste perdite sono dovute a grossi prestiti fatti a pochi clienti con garanzie che non coprivano il rischio del prestito.
Da questo si evince che ancora una volta noi soci risultiamo essere la parte non tutelata e per questo vorremmo almeno che chi non ha eseguito il proprio lavoro con serietà e scrupolo, sia chiamato quanto prima a rispondere del danno causato.

Detto questo, colgo l’occasione per porgere a tutti gli associati e agli azionisti, i nostri più sentiti auguri di Buon Natale e Felice anno nuovo.

Grazie dell’ascolto,
Baraldi Davide